PERICOLI IN CASA PER IL GATTO, QUELLI CHE NON IMMAGINI.

by Giuliana Giannattasio

Pericoli in casa per il gatto

Di Giuliana Giannattasio

La maggior parte dei pericoli in casa per il gatto, si cela dietro i “non ci avevo pensato” o “”non ci arriverà mai”! Non commettete l’errore di sottovalutare la potenza di un gatto, ed ecco perché.
Se credete che non salterà fin lì sopra, scordatevelo, ci arriverà in un attimo, idem per l’interesse che si pensa non possa avere per gli oggetti più incredibili.

Ma la prima cosa a cui dovete fare attenzione, prima ancora che il micio di casa atterri in famiglia, è la sicurezza degli spazi esterni!
Balconi e finestre sono i primi punti da mettere in sicurezza, onde evitare si verifichino spiacevoli imprevisti che costerebbero la vita al nostro pet.
Anche se per lui avete previsto una vita tra casa e giardino, viene facile immaginare che l’inserimento nel nuovo ambiente deve avvenire per gradi, partendo dal solo accesso all’appartamento per mesi e graduale all’aperto.

Non sono da sottovalutare, tra i pericoli di casa, finestre basculanti, cavi elettrici, cestellida monitorare sempre soprattutto prima dell’uso, di lavatrici e lavastoviglie.
Non sono da meno mobili richiudibili,  letti a scomparsa, piante velenose, biglie o altri oggetti molto piccoli con cui sconsiglio di giocare, nastrini e lenze ludiche per mici, lasciati a disposizione del gatto anche quando è da solo.
Le tende possono essere un’ottima alternativa alle arrampicate sugli alberi, tuttavia la presa decisamente diversa degli artigli, può provocare cadute fatali per i mici che hanno battuto il muso.

Occhio alle porte, né voi umani né il nuovo arrivato è pratico di un pannello apro/chiudo, tra l’altro insopportabile!
Il tempo di alzare lo sguardo e il micio sarà già uscito alla velocità della luce! Mettete sempre un piede leggermente alzato quando aprite/chiudete una porta.
Massima allerta per quella di ingresso, gli agguati dei gatti sono imbattibili!
Attenzione anche ai cancelli automatici, o altri meccanismi simili presenti in casa. Non dimenticate che i nostri felini amano dormire per ore negli armadi, indisturbati. Vietato quindi chiudere ante che trovate aperte, vietato farli uscire e disturbare il loro sonno con assurde pretese!

Un po’ come per i bambini, la casa è piena di pericoli che richiedono attenzione e cura da parte di tutti i membri della famiglia, soprattutto se avete scelto di adottare un gattino piccolo, che richiede maggiore impegno.
Molto delicati ed imprevedibili, è bene siano accolti in famiglie di soli umani adulti, meglio se con esperienza di mici e con altri gatti già presenti in famiglia!
Ricordate che i gatti saltano fino a 5 metri, si arrampicano, si nascondono fino a diventare invisibili e si muovono più veloci che mai.

Pian piano, superati i primi tempi di monitoraggio, sarà possibile conoscendo i meglio, gestire la casa, i suoi oggetti e i suoi abitanti, in perfetta sintonia con le esigenze del nuovo arrivato!
Se li ami, li proteggi!

LEGGI ANCHE🐾

You Might Also Like