NO ALLA CAVEZZA PER CANI! I PERCHÉ DELL’ EDUCATORE.

by Giuliana Giannattasio

Cavezza per cani

Di Paola Volpe @paolavolpe_istruttore_cinofilo

La cavezza per cani, altrimenti detta “Gentle” Leader, tutt’altro che gentile! Ecco come funziona e perché è sconsigliata.
È un collare che non circonda soltanto il collo del cane, ma ha un anello anche per il suo muso. Il guinzaglio viene agganciato sotto la testa del cane.
Quando il cane o il proprietario mettono in tensione il guinzaglio la cavezza si restringe sotto al muso. Il restringimento causa fastidio e dolore. Il cane inizia a camminare più lentamente per evitare il dolore.
Provoca danni al collo, problemi nella respirazione, dolore ai muscoli superiori del collo, dolore sui posteriori, movimenti sbilanciati. Ogni movimento del collo conseguente all’uso della cavezza può causare dolore e quindi il cane risulta impossibilitato ad annusare, esplorare, comunicare con gli altri.

Cavezza per cani.

È importantissimo ricordare che un equipaggiamento che impedisca al cane di tirare e che sia davvero gentile e lavori nel rispetto psico fisico dell’animale NON ESISTE!
Solo la relazione serve!
E la Relazione e la Comunicazione non hanno bisogno di altri strumenti che del vostro impegno, la sensibilità, la capacità di mettervi in discussione e cambiare.

🐾https://youtube.com/shorts/3-oqsYN5TDU?feature=share

Questo strumento non dovrebbe mai essere proposto come un mezzo per evitare che il cane tiri o per addestrarlo, dovrebbe essere solo un mezzo per aiutare proprietari e cani a superare problemi comportamentali (aggressività, paura).
Ma utilizzato solo da professionisti e forse come ultima spiaggia.
Io personalmente non lo utilizzerei mai.

LEGGI ANCHE🐾

You Might Also Like