CANI E CARATTERISTICHE DELLA RAZZA MOLOSSOIDE.

by Giuliana Giannattasio

Di Paola Volpe @paolavolpe_istruttore_cinofilo

Prosegue la nostra classificazione delle razze con il Cane Molossoide.

Le razze di cani appartenenti alla famiglia molossoide sono negli ultimi anni esplose. In realtà, ci sono tre tipi di molossoide.
Quello di tipo dogo, di montagna e di piccola taglia.

Da un punto di vista della morfologia del molossoide, la testa è rotonda, voluminosa, mentre le orecchie sono piuttosto piccole. Il muso è più corto del cranio, le labbra sono abbondanti e infine la dentatura a un tipo di chiusura a tenaglia o prognata. Hanno una muscolatura notevole, forte e resistente.
Le razze più note di questa famiglia sono il Mastino Napoletano, Boxer, Cane di Terranova, Bulldog inglese, Alano.
I molossoidi tipo dogo sono spesso cani da combattimento come il cane corso, il mastino, il Fila Brasileiro, ma anche cani da compagnia come il boxer o il Dogue de Bordeaux.
I molossoidi di montagna sono cani imponenti come il Cane da montagna dei Pirenei, Pastore del Caucaso, Pastore dell’Asia Centrale, San Bernardo, Pastore fonnese, Mastino spagnolo. Infine, i molossoidi di taglia piccola sono razze come Bulldog inglese e francese, o anche il Carlino.

Il carattere del molossoide è tenace e coraggioso. Non ha un’indole violenta, anche se viene sfruttato per i combattimenti. E’ un cane robusto, atletico, giocherellone e pieno di energia, ma non è molto resistente. Vivono in simbiosi con il padrone. Hanno tuttavia bisogno di essere addestrati per l’obbedienza. Per la loro forza non devono mai essere sottovalutati.

Testa: Rotonda, voluminosa
Orecchie: Piuttosto piccole
Muso: Più corto del cranio
Labbra: Abbondanti
Dentatura: Con chiusura a tenaglia o prognata

PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE RAZZE LEGGI ANCHE 👉

You Might Also Like