CHI È IL CANE GRAIOIDE.

by Giuliana Giannattasio

Di Paola Volpe @paolavolpe_istruttore_cinofilo

Cane graioide,
Arabian Greyhound (Sloughi)
Il cane di razza che risale alla famiglia del graioide appartiene per lo più alle razze dei levrieri. Da un punto di vista della morfologia, la testa è a forma di cono allungato e stretta. Le orecchie sono piccole e portate indietro. Il muso ha la stessa lunghezza del cranio. Mentre le labbra sono stirate e la dentatura è con chiusura a forbice. Le razze di questa famiglia spaziano dai levrieri tipo Whippet, Borzoi, Saluki o Piccolo Levriero Italiano.


Carattere del graioide.
Il carattere del graioide come quello di qualsiasi levriero è fondamentalmente docile, un po’ pauroso e riservato che si lega molto al padrone. Si adatta perfettamente alla vita in famiglia e sono cani da compagnia per eccellenza. Adatti a vivere in appartamento, non sono mordaci e non distruggono la tappezzeria. Cani dall’indole diffidente che difficilmente si fanno approcciare da sconosciuti. Capaci di dare tanto amore al proprio padrone.


Testa: A forma di cono allungato, stretta
Orecchie: Piccole e portate indietro
Muso: lungo come il cranio. Rapporto di lunghezza muso – cranio: 1:1
Labbra: Stirate
Dentatura: Con chiusura a forbice

AIUTA I LEVRIERI MALTRATTATI E IN DIFFICOLTÀ 👉

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=5168600333181438&id=1185515658156612

PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE RAZZE, LEGGI ANCHE 👉

You Might Also Like